Love is in the HAIR

Si sa una delle cose che noi donne amiamo di più sono i nostri capelli, o meglio, i capelli che ci immaginiamo nei nostri sogni e che vorremmo tanto avere. Chi ha una chioma riccia di solito vorrebbe i capelli lisci e viceversa… non siamo mai contente insomma 😉 ma a tutto questo io ho trovato una soluzione.

In più occasioni vi ho già raccontato di quanto i miei capelli siano, purtroppo, sottili e fragilini, ma chi mi consce sa che sono un po’matta e che un colore “normale” non mi si addice proprio, in tutto questo io ho una validissima compagna che da anni combatte assieme a me la battaglia al colore smorto ed è la mia parrucchiera Marika che da ora in poi chiamerete Magggica (si con tre “g” perché due non le fanno giustizia).

Io e lei abbiamo ormai una regola: una tantum le spedisco foto dei look e colori che mi piacciono e lei valuta se i miei capelli possono sostenere il colore.

Voi mi direte ma perché continui  a colorare i capelli se già sono sottili e fragili? Perché natura vuole che siano pure bianchi, ma non uno o due capelli proprio tutti tutti (o quasi). E quindi devo colorarli per sopperire all’effetto “nonna Abelarda” 😂 🤣

Le foto che vedrete testimoniano quanto lei sia brava nel suo lavoro e quanto siano assolutamente DIVINE le sfumature che riesce a creare.

Vedrete il prima, durante e il dopo

 

 

Ditemi un po’voi… cosa ne pensate? Non è davvero Magggica?

Potete trovarla su istangram https://www.instagram.com/marikameneghetti/?hl=it

Un bacio a tutti e ci vediamo alla prossima.

IL MIO RITUALE NOTTE

Sentire la pioggia che scende mi suscita sensazioni di benessere e rilassamento.. questa è la serata giusta per scrivervi il mio RITUALE NOTTE

Dopo una lunga giornata lavorativa dove tutte le energie sono state spese, ho proprio bisogno di rilassarmi… e quale miglior modo per farlo? Ricreare un ambiente che aiuti a sciogliere le tensioni e a conciliare il sonno..una fragranza delicata ma allo stesso tempo che imprima nella mente la sensazione di relax.
Rovistando tra i vari bagnoschiuma e creme, attira la mia attenzione il flacone color tortora TRANQUILLITY SHOWER GEL: il prodotto ideale per la mia serata all’insegna del relax.
Questo gel doccia massaggiato sulla pelle e con il calore dell’acqua calda, sprigiona un’aroma Anti stress: grazie al suo esclusivo blend di olii agrumati e fioriti, dona una sensazione di benessere sia al corpo che alla mente e l’effetto è IMMEDIATO.
Per completare il trattamento, mi affido alla TRANQUILLITY LOTION.[.. già il massaggio ha un effetto benefico, il tutto poi è amplificato dalla deliziosa fragranza e dalla texture leggera di questo prodotto. Il pigiama rimane profumato per giorni😍
La pioggia continua a cadere e inebriata dalla mia fragranza vado sotto le coperte… sul comodino mi attende la coccola per il mio viso COMFORT ZONE SKIN REGIMEN night detox (maschera notte rivitalizzante)… la comodità di stendere sulla pelle un vero e proprio elisir di bellezza che lavorerà durante la notte per regalarmi al risveglio una pelle tonica, elastica ma soprattutto destressata e riposata. La sua fragranza fresca e rigenerante mi riporta alla mente un bosco, dove la natura è rigogliosa e piena di profumi.
Ancora qualche pagina del mio libro e poi a nanna.
Una dolce e serena notte a tutti voi
Stefania

Ogni elemento della natura a nostro vantaggio.

Acqua.. aria.. terra.. fuoco.

Oltre ad essere i 4 elementi, cosa vi possono far venire in mente?
Beh, fino alla settimana scorsa non avrei saputo dare una risposta nemmeno io 😊
Ho partecipato ad un corso skincare per un famoso brand di prodotti per la cura del corpo qualche giorno fa, e alle persone invitate è stata proposta una spiegazione dettagliata su come prendersi cura della pelle del proprio viso in base alla fascia di età e alla tipologia di pelle.
Prima della spiegazione ci è stato consegnato un breve test da completare, dopo di che, a seconda delle nostre risposte, noi fanciulle siamo state suddivise proprio come gli elementi della natura. Un’idea davvero carina 😊
Subito eravamo tutte pronte per entrare nel vivo della serata super incuriosite da questa “categorizzazione” davvero singolare.
Donna ACQUA.
Giovane e di una bellezza naturale, il suggerimento è quello di possedere un kit essenziale: un detergente a risciacquo con effetto purificante e rinfrescante e un tonico per completare la pulizia. Un gel per il giorno, per mantenere la giusta idratazione e a rapido assorbimento e una crema notte che apporta il giusto nutrimento.
Donna ARIA. Di cui io faccio parte appieno 😅
Sempre sommersa da mille impegni personali e di famiglia, presenta una pelle un po’ stanca e stropicciata. È stata suggerita una crema 24h, dal potere illuminante e rigenerante, studiata appositamente per chi ha poco tempo ma desidera avere la massima resa.
Donna FUOCO.
Un pelle spenta e senza tono, questa tipologia di donna ha bisogno di un prodotto in più di supporto: un siero che va ad intensificare l’effetto antietà e un prodotto mirato per il contorno labbra e la zona oculare (la più delicata e sottile che fabbisogna maggior sostegno).
Donna TERRA.
Per questa tipologia di pelle hanno descritto una linea creata appositamente per poter beneficiare al massimo delle proprietà del prodotto, con effetto rigenerante e rimpolpante ad azione mirata.
Che dire? La serata è stata davvero interessante e istruttiva 🙂
Presa dall’entusiasmo, ho iniziato subito a mettere in pratica i consigli delle sagge presentatrici che senza dubbio erano preparate e chiare nella spiegazione.

Ora è arrivato il momento più bello, tocca a voi ❤️ fatemi sapere cosa utilizzate per la vostra #skincare quotidiana e quali prodotti sareste curiose di utilizzare?

Ricordate che tra un po’ ci sarà la fiera Cosmoprof ❤️❤️🥰🥰😍😍 chi di voi sarà presente?

Con queste domande io vi saluto e vi auguro una buona notte, un bacio 💋

MCR for Health – Missione bellezza

Ciao a tutti,

Parto a bruciapelo con una domanda: “Voi che prodotti usate per la vostra skincare quotidiana?”.

Fino a qualche mese fa non avevo mai sentito parlare di questo brand MCR for Health, per fortuna Babbo Natale mi ha donato uno dei loro prodotti et voilà è scoppiato l’amore ❤ <3.

Stavo proprio cercando un siero adatto alla pelle delicata del mio viso (visto che stavo per finire il mio) e devo dire che è stato proprio un regalo gradito [Grazie Babbo Natale].

Dopo qualche mese di test su strada sono pronta per una recensione dettagliata.

MCR for Health è un brand svizzero, un’azienda abbastanza giovane perché è stata fondata nel 2014, ma con un solo obiettivo, quello di preservare la bellezza che la natura ci ha dato grazie proprio alla natura stessa e alle più evolute tecnologie che ricavano il meglio dagli ingredienti nel pieno rispetto dell’ambiente.

Hanno diverse linee di prodotto dedicate ad ogni tipo di pelle e ad ogni problematica dovuta a fattori esterni (pelle spenta, sciupata) e di età (rughette o pelle atonica), per ora io ho provato il loro siero DEW 2 un gel fluido protettivo, idratante, nutriente e lenitivo. (Non gli manca proprio niente :))

Ha una formula molto ricca, contiene acido Jaluronico puro e acidi naturali della frutta, che permettono grazie anche alla vitamina E di proteggere idratare e lenire la pelle che ha problematiche di secchezza e arrossamenti vari.

Un siero così delicato, idratante e rimpolpante che difficilmente trova eguali nel mercato, si presente in una confezione airless di vetro da 50 ml. una confezione molto “preziosa” e con molto prodotto all’interno (solitamente i siero che ho usato contenevano quasi tutti 30 ml).

Il prezzo potrebbe non essere alla portata di tutti (144€) ma io credo che valga veramente questa cifra poiché fa il suo lavoro ottimamente, da quando lo uso sento veramente la pelle rinforzata e migliorata. Perciò sarei sicuramente tentata a riacquistarlo.

Mi piacerebbe anche provare DERMABOOSTER e 11 SOYEUSE 10

Vi lascio il link al sito di questa azienda così anche voi potere perdervi nella meraviglia dei loro prodotti mcrforhealth.com

Avete mai provato qualcosa di questa Marca?

Vi saluto e vi mando un grosso bacio, buonanotte!

Fra

Elgon e i colori dell’Africa

Ciao a tutti! Come state?

Oggi vi volevo raccontare la breve storia triste dei miei capelli sottili e delicatini.

Fin da quando ero piccola, influenzata – diciamolo – dalle chiome fluenti delle principesse Disney, 🙂 ho sempre sognato capelli lunghi e forti. Pensate che mia nonna una volta mi aveva perfino costruito una parrucca di lana per farmi stare buona :), insomma da sempre i capelli sono sempre stati un mio cruccio. Il sogno purtroppo non si è avverato, non ho capelli lunghi e folti ma, ho trovato ugualmente il modo di renderli curati e con un tocco di brio.

Grazie alla fiera Cosmoprof ho conosciuto varie aziende che trattano prodotti per capelli ma desidero citarne una in particolare: Elgon.

Di sicuro ne avete sentito parlare ma, in maniera rapida voglio raccontarvi la loro filosofia.

“In Elgon i cosmetici non sono solo prodotti, ed il nostro non è solo un lavoro: fare prodotti di bellezza ad elevata performance è il nostro modo di rispondere alla meraviglia del creato, e di celebrare l’intima bellezza dell’uomo e della natura nel rispetto della libertà e dell’uguaglianza degli uomini. Elgon è Colore&Poesia.” [cit]

Infatti Elgon sostiene il progetto di COOPI “D come sviluppo, Il futuro della Sierra Leone è donna” che si occupa di aiutare nella valorizzazione del lavoro e dell’alfabetizzazione della donna nella Sierra Leone. Un progetto molto ambizioso e concreto spiegato i maniera egregia all’evento a cui ho preso parte.

 

I prodotti mi sono piaciuti subito perché molto efficaci e delicati in particolare volevo parlarvi della loro linea Green IMAGEA e in particolare del prodotto PHYTOGUARD che ho provato e che trovo fantastico! Si tratta di un prodotto da utilizzare prima dello styling a capello sia asciutto che bagnato, che agisce come una barriera protettiva per il capello; un nettare che oltre a proteggerci dai raggi UV, dall’inquinamento e dallo smog esercita una attività antiossidante riducendo nel contempo l’effetto crespo. Personalmente ne uso pochissimo e solo sulle punte poiché avendo i capelli molto sottili non ho bisogno di grosse quantità, calcolate che lo sto usando dall’anno scorso e ancora non ho finito la confezione quindi vi lascio immaginare quanto poco ne serva.

 

Il prodotto si presenta in gel in confezione da 150 ml, lo trovate solo dai migliori parrucchieri e il prezzo di vendita è di 15,80€

Sicuramente io lo ricomprerei, appoggio sia gli ingredienti usati che sono di derivazione naturale che la filosofia del brand in generale, pensate che anche il packaging è prodotto con bioplastica proveniente dalla canna da zucchero nel pieno rispetto dell’ambiente.

E ora tocca a voi 🙂 avete mai sentito parlare dei prodotti Elgon? Se si quali altri mi consigliate?

 

Un abbraccio

Fra

 

Ascoltare noi stessi, il movimento

Ciao a tutti, il mio percorso di miglioramento continua e dopo lo stress passiamo agli acciacchi 🙂

Da tempo soffro di mal di schiena dovuto principalmente dalla sedentarietà del mio lavoro e dal mio pessimo carattere: non riesco ad esternare sentimenti e pressioni perciò tendo a “trattenere” questo mi porta a sovraccaricare i muscoli che essendo sempre in tensione non riescono a scaricare a sufficienza.

Ho deciso quidi di affrontare un percorso di personal training con sedute di posturologia per evitare di sentirmi già una novantenne alla mia età. Oramai mi conoscete, prima di prendere una decisione devo sondare il terreno e sentirmi completamente a mio agio e devo dire che fin da subito mi sono sentita seguita e capita. Il mio personal trainer è una persona estremamente attenta e riesce a spiegare non solo i movimenti da eseguire ma soprattutto quali muscoli attivano e a cosa servono.

La competenza della persona che ti segue è fondamentale per riuscire ad avere un allenamento costante senza il rischio di fare movimenti errati che andrebbero a influire ulteriormente su una struttura non perfetta.

Quello che si dice: “Fare movimento libera il corpo e la mente” è proprio vero, anche se sei stanco fisicamente è una stanchezza diversa, molto più piacevole.

Vi aggiornerò sui vari progressi del mio percorso e nel frattempo vi saluto e vi invito con tutto il cuore a volervi più bene e ad ascoltarvoi di più.

Un bacione, alla prossima.

LO STRESS COME NON SOCCOMBERE

FIORI AUSTRALIANI

ABFE.png

Ultimamente mi capita di avere la sensazione di girare a vuoto, di non concludere le cose come vorrei e di non poterci dedicare il tempo di cui hanno bisogno.

Mi confermano dalla regia J che però non sono l’unica a sentirsi così, lo stress da cui deriva questa situazione è definito un po’ la malattia del secolo.

In effetti credo che oramai siamo talmente stimolati a fare più di una cosa per volta che il nostro cervellino pazzo va in testacoda e non riesce più a trovare il bandolo della matassa.

Per lenire questo però ci viene ancora in aiuto la natura, conoscete i fiori australiani? Più giovani rispetto ai fiori di Bach, trattano tematiche che all’epoca di Bach non erano considerate come la sessualità, la comunicazione, la creatività, l’abilità di comprensione e la spiritualità.

La loro scoperta e diffusione è avvenuta grazie a Ian White, naturopata e studioso degli Australian Bush flowers.

Sostiene infatti che molti disagi fisici sono indici di uno squilibrio emotivo che appare quando la persona non è in contatto con la sua parte spirituale quindi queste essenze floreali aiutano la persona ad intraprendere un cammino per essere più in sintonia con il suo essere interiore.

Pensate che ci sono oltre 69 essenze singole e che ognuna di esse lavora per un determinato scopo.

Visto quello che ho letto su queste essenze e visto la mia situazione attuale un po’ ballerina hodeciso di intraprendere questo percorso interiore.

Vi saprò sicuramente raccontare come va!

E voi cosa ne pensate? Li conoscevate già? Li avete già provati?

Un bacione enorme!!

Fra