Leggere fa bene alla mente e all’anima

Ciao a tutti e benvenuti in questa nuova rubrica nel mio blog.

La lettura è stata da sempre una costante nella mia vita e in questo periodo storico di tecnologia e smartphone vedo che sempre meno persone leggono libri.

Questo mi dispiace molto e perciò, nel mio piccolo, con questa “rubrica” volevo contrastare questa tendenza facendovi riscoprire il perché la lettura sia così importante.

Il mio primo ospite è una persona che non sentivo da molto tempo ma che ho scoperto avere un amore sconfinato per tutto ciò che è la conoscenza, andiamo a conoscerlo.

Ciao LT

D -1. Come scegli i libri da leggere? Ti fai influenzare dalle recensioni?

R – I libri da leggere vengono scelti secondo un filo conduttore: scelgo un determinato libro come approfondimento di un capitolo, un riferimento, un personaggio, una vicenda o un’epoca particolare che viene trattata nella lettura in corso.. Es: leggendo il processo a Socrate vengo a conoscenza che i due suoi più stimati allievi furono Platone e Senofonte–>compro un libro su Senofonte. Così che sia sempre un approfondimento costante.
Le recensioni lasciano, a volte, il tempo che trovano se scritte da semplici fruitori fine a se stessi dei testi comprati. Mi informo sulla attendibilità e la credibilità degli scrittori attraverso le recensioni, scritte in maniera più critica, di persone con un “peso culturale” più elevato tipo altri scrittori appunto o giornalisti.

D – 2. Aspetti di finire la lettura di un libro per iniziarne un altro?

R – Generalmente, per dedicare il 100% di attenzione alla lettura in corso mi dedico esclusivamente a quella soprattutto se trattasi di saggi con un gran numero di nomi perlopiù latini e date da ricordare, in questo caso, per me, una lettura alla volta è d’obbligo.

D – Quanto tempo al giorno dedichi alla lettura? Che momento preferisci?

R – Mediamente dalle 2 alle 3 ore conforme alla disponibilità di tempo. Comunque mi sono imposto mai meno di un ora e mezza, ogni giorno, anche se questo significa leggere a mezzanotte. È questione di disciplina. Io preferirei alla mattina, quando il cervello è più propenso ad esser ricettivo..ma il lavoro detta legge e quindi molte volte mi trovo costretto a leggere alla sera. Fondamentale in qualsiasi caso il luogo: seduto comodo, senza distrazioni e con il minor rumore possibile.

D – 4. Genere preferito?

R – Principalmente saggi

D Р5. Quando ̬ iniziata la tua passione per la lettura?

R – Fino alla fine delle superiori non amavo studiare e nemmeno leggere..dopo di esse ho cominciato ad appassionarmi alla lettura, romanzi per lo più di fantascienza al tempo (Isaac Asimov su tutti). Mano a mano che I libri diventavano sempre più “veloci” da finire ho iniziato ad alimentare la mia curiosità per altri filoni diciamo più alchemici/esoterici che mi hanno fatto fare lo step per passare dalla semplice lettura ad un vero e proprio studio.

D –  6. Se tutti i libri del mondo dovessero essere distrutti e potessi salvarne soltanto uno, quale sarebbe?

R – Una delle domande più difficili che mi siano mai state poste.. Ce ne sarebbero almeno 10 da salvare per preservare tutte le nostre conoscenze.. Passando per la Bibbia di Gutenberg, alla Torah Ebraica, passando per l’evoluzione della specie di Darwin o Dialogo dei Massimi Sistemi di Galileo Galilei … Però per impormi una risposta singola mi immagino la situazione di un mondo alla deriva, tornato per le guerre indietro di 500 anni e mi chiedo “quale lettura potrebbe darci quello spunto per riprendere in mano il nostro destino e farci da dinamo per evolvere nuovamente?” e mi rispondo Albert Einstein, Teoria della Relatività. Lo salverei per l’umanità più che per mio gusto

D – Che bella risposta caro L, ultima domanda: quale libro consiglieresti a chi si vuole ri-approcciare alla lettura?

R – Direi “Lo straniero” di Albert Camus.

Ora tocca a voi :). Seguirete il consiglio? Leggete e volate con la fantasia, alla prossima!

Francesca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...